Scopri la sorprendente distanza tra Firenze e Pistoia

Distanza Firenze Pistoia

Per raggiungere Pistoia da Firenze in auto, segui queste indicazioni stradali:

1. Partendo da Firenze, dirigiti verso sud sulla strada A1/E35 in direzione di Roma.
2. Dopo circa 15 chilometri, prendi l’uscita Firenze Scandicci in direzione di Pisa/Livorno.
3. Continua sulla strada A11/E76 in direzione di Pisa.
4. Prosegui per circa 25 chilometri e prendi l’uscita Pistoia in direzione di Pistoia Ovest/Pistoia Nord.
5. Alla rotonda, prendi la terza uscita per continuare sulla strada SS66 in direzione di Pistoia.
6. Continua sulla SS66 per circa 7 chilometri fino a raggiungere Pistoia.

Questa è una delle possibili route per coprire la distanza da Firenze a Pistoia in auto.

Viaggiare in modo alternativo

Per raggiungere Pistoia da Firenze utilizzando i mezzi di trasporto pubblico, hai diverse opzioni:

1. Treno: La soluzione più comoda è prendere un treno da Firenze a Pistoia. La tratta è servita da treni regionali che partono dalla stazione di Firenze Santa Maria Novella e arrivano alla stazione di Pistoia. Il viaggio in treno dura circa 20-30 minuti, a seconda del tipo di treno e dell’orario. È possibile consultare gli orari e acquistare i biglietti sul sito web di Trenitalia.

2. Autobus: È anche possibile prendere un autobus da Firenze a Pistoia. Ci sono diverse compagnie di autobus che offrono collegamenti tra le due città. È possibile consultare gli orari e acquistare i biglietti sul sito web delle compagnie di autobus come Autolinee Toscane o Busitalia.

3. Aereo: Se preferisci volare, puoi prendere un volo da Firenze all’aeroporto di Pisa e poi proseguire in treno o in autobus da Pisa a Pistoia. L’aeroporto di Pisa è ben collegato con Firenze grazie ai voli delle compagnie aeree nazionali e internazionali. Una volta atterrato a Pisa, puoi prendere un treno regionale per Pistoia o un autobus che effettua la tratta tra Pisa e Pistoia.

Queste sono solo alcune delle opzioni disponibili per raggiungere Pistoia da Firenze utilizzando i mezzi di trasporto pubblico. È consigliabile consultare gli orari e verificare la disponibilità dei mezzi di trasporto prima di pianificare il viaggio.

Distanza Firenze Pistoia

A Firenze, ci sono molte attrazioni da visitare. Alcune delle principali includono:

1. Il Duomo di Firenze: Una delle icone più famose della città, la Cattedrale di Santa Maria del Fiore è un capolavoro dell’architettura rinascimentale. Puoi salire sulla sua cupola per godere di una vista panoramica sulla città.

2. Galleria degli Uffizi: Uno dei musei d’arte più importanti del mondo, la Galleria degli Uffizi ospita una vasta collezione di opere d’arte rinascimentali, tra cui capolavori di artisti come Botticelli, Leonardo da Vinci e Michelangelo.

3. Ponte Vecchio: Un’icona di Firenze, il Ponte Vecchio è un ponte medievale che attraversa il fiume Arno. È famoso per le sue botteghe di gioielli e offre una vista mozzafiato sul fiume e sulla città.

4. Piazza della Signoria: Il centro politico di Firenze, questa piazza è circondata da importanti edifici storici, tra cui il Palazzo Vecchio e la Loggia dei Lanzi. È anche sede di numerose statue e sculture.

A Pistoia, ci sono anche diverse attrazioni interessanti da visitare. Alcune delle principali includono:

1. Piazza del Duomo: Il centro storico di Pistoia è dominato dalla maestosa Cattedrale di San Zeno, affiancata da altri edifici di grande importanza architettonica. La piazza è un luogo ideale per passeggiare e ammirare l’architettura medievale.

2. Ospedale del Ceppo: Questo antico ospedale è uno dei principali luoghi di interesse di Pistoia. È famoso per le sue ceramiche a tarsia, che rappresentano scene di vita quotidiana e sono considerate un’opera d’arte unica.

3. Piazza della Sala: Situata nel cuore del centro storico, questa piazza è circondata da edifici storici e ricca di caffè e ristoranti. È un luogo ideale per rilassarsi e godersi l’atmosfera della città.

4. Orto Botanico di Pistoia: Fondato nel 1543, l’Orto Botanico di Pistoia è uno dei giardini botanici più antichi d’Europa. Qui puoi ammirare una vasta collezione di piante e fiori provenienti da tutto il mondo.

Queste sono solo alcune delle attrazioni da visitare a Firenze e Pistoia. Entrambe le città offrono una ricca storia, arte e cultura che vale la pena esplorare.

A Firenze, oltre alle attrazioni principali menzionate in precedenza, ci sono molte altre cose interessanti da vedere:

1. Galleria dell’Accademia: Questo museo ospita il celebre David di Michelangelo, insieme ad altre opere d’arte rinascimentale.

2. Palazzo Pitti: Un grande palazzo rinascimentale che ospita diverse gallerie d’arte, tra cui la Galleria Palatina e il Museo degli Argenti.

3. Giardino di Boboli: Situato dietro il Palazzo Pitti, questo giardino all’italiana è uno dei più grandi e belli di Firenze, con fontane, statue e un panorama spettacolare sulla città.

4. Basilica di Santa Croce: Questa basilica gotica è famosa per le sue tombe di personaggi storici, tra cui Michelangelo, Galileo Galilei e Niccolò Machiavelli.

5. Museo di San Marco: Situato in un antico monastero domenicano, il museo ospita le famose opere di Beato Angelico, tra cui gli affreschi delle celle dei monaci.

6. Museo Galileo: Questo museo è dedicato alla storia della scienza e ospita una vasta collezione di strumenti scientifici e manoscritti storici.

A Pistoia, oltre alle attrazioni principali menzionate in precedenza, ci sono anche altre cose da vedere:

1. Basilica di San Pietro: Questa chiesa romanica è considerata uno dei migliori esempi di architettura religiosa in Toscana.

2. Piazza della Sala: Oltre ai caffè e ai ristoranti, la piazza ospita il Palazzo del Comune e una torre medievale.

3. Museo Civico: Situato in un antico palazzo, il museo offre una collezione di opere d’arte e manufatti storici che raccontano la storia di Pistoia.

4. Cattedrale di San Zeno: Oltre alla piazza del Duomo, la cattedrale ospita un affresco di Giovanni di Bartolomeo che raffigura il Martirio di San Zeno.

5. Pistoia Sotterranea: Un itinerario sotterraneo che ti permette di esplorare i tunnel e le cisterne medievali nascoste sotto la città.

Queste sono alcune delle cose da vedere a Firenze e Pistoia, ma entrambe le città sono piene di storia, cultura e bellezze artistiche che meritano di essere esplorate.